DIFFERENZA TRA KYRIE E DIES IRAE

di  Virginia Guidi

La Messa, oltre ad essere il rito cristiano più famoso e quello dove i fedeli prendono parte in modo più attivo, è anche una forma musicale molto importante.

Essa infatti vede la luce come forma monodica gregoriana per poi svilupparsi anche in modo polifonico nei secoli successivi.

La Messa

La Messa è una forma musicale che veniva eseguita durante la liturgia e che adesso, invece, può essere eseguita anche sotto forma di concerto.

Alcuni canti della Messa sono presenti sempre in tutto l’anno liturgico mentre altri sono presenti solamente in alcune occasioni (l’Alleluia ad esempio non viene eseguito durante la Quaresima).

Le parti fisse della Messa, cioè presenti durante tutto l’anno liturgico e in qualunque circostanza come matrimoni o funerali, si chiamano Ordinarium mentre quelle tipiche di alcune Messe si chiamano Proprium perché sono, appunto, proprie di alcune messe specifiche.

Una particolare Messa è la Messa da Requiem che musicalmente ha avuto estrema fama; celebri sono quelle di Mozart e Verdi ma molti sono i compositori che sono stati ispirati da questo tipo di Messa come ad esempio Fauré.

Kyrie

Il Kyrie o Kyrie eleison è una formula che deriva dal greco e che fa parte dell’Ordinarium.

Il testo del Kyrie recita Kyrie eleison, Christe eleison, Kyrie eleison; che tradotto in italiano corrisponde a Signore pietà, Cristo pietà, Signore pietà.

Dies Irae

E’ una Sequenza attribuita a Tommaso da Celano e descrive il giorno del giudizio.

Fa parte della Messa da Requiem e sicuramente, musicalmente, è estremamente suggestiva e di grande impatto!

Infatti, ad esempio, sia nel Requiem di Mozart che in quello di Verdi, pur in modo molto differente a causa del periodo storico di composizione, colpisce per intensità e drammaticità.

Curiosità

Molte delle melodie gregoriane sia del Proprium che dell’Ordinarium hanno ispirato moltissima musica, ad esempio la Sequenza gregoriana del Dies Irae è inserita come tema nella danza macabra “Totentanz” per pianoforte e orchestra di LIszt .